Bimbo vola dal secondo piano, è salvo

Sant'Omero, cade dal balcone per salutare il papà. Ricoverato con fratture a Teramo

    di Antonella Formisani SANT'OMERO. Era tanto contento di poter riabbracciare il suo papà, che stava tornando a casa, a Sant'Omero. Il piccolo di 4 anni l'ha visto dal balcone dell'appartamento in cui vive con i genitori, senza pensarci si è sporto ed è volato giù dal secondo piano.

    Il grave incidente è avvenuto ieri mattina in una zona centrale di Sant'Omero, dove la piccola famiglia albanese vive da tempo. Il bimbo era sul balcone a giocare, mentre la madre era a pochi passi.

    Erano più o meno le 8,30: il bambino ha visto che il papà stava tornando a casa e per la contentezza gli è corso incontro. E non si è curato della ringhiera del balcone - che al piccolo albanese dev'essere sembrata solo un ostacolo, neanche tanto difficile da superare - quindi si è sporto nel vuoto ed è precitato da almeno sette metri di altezza.

    Il padre ha visto la terrificante scena da basso, senza poter far nulla. Così la madre, che non ha fatto in tempo a bloccare il piccolo di 4 anni e ad evitare di fargli fare un salto nel vuoto. Il bambino è caduto a terra e ha subito perso conoscenza. Ha sbattuto con violenza il capo sul terreno, riportando un grave trauma cranico.

    Il primo a soccorrerlo è stato proprio il padre. Subito è stato trasportato al vicinissimo ospedale: qui i medici del pronto soccorso gli hanno fatto i primi accertamenti, ma vista la gravità del trauma hanno disposto l'immediato trasferimento all'ospedale di Teramo a bordo di un'ambulanza del 118. Al Mazzini il piccolo è stato sottoposto a una serie di esami, fra cui risonanza magnetica, che hanno evidenziato una frattura bifocale parietale, associata a una lieve emorragia cerebrale.

    Il bambino, tenuto sotto stretto controllo anche dall'equipe di Rianimazione, è stato ricoverato in Pediatria. Ovviamente è in prognosi riservata, anche se il quadro clinico, con il passare del tempo, sembra meno grave di quanto appariva all'inizio. Sarà determinante il decorso nelle prossime 24 ore.

    © RIPRODUZIONE RISERVATA

    20 settembre 2010

    Altri contenuti di Cronaca

    Annunci

    • Vendita
    • Affitto
    • Casa Vacanza
    • Regione
    • Provincia
    • Auto
    • Moto
    • Modello
    • Regione
    • Regione
    • Area funzionale
    • Scegli una regione
    ilmiolibro

    Scarica e leggi gli ebook gratis e crea il tuo.

     PUBBLICITÀ