Roseto. Proteste dei commercianti

Carico e scarico merci Cartelli senza orari

    di Federico Centola  ROSETO. «Perché non vengono indicati gli orari sui cartelli di carico e scarico delle merci?». A chiederlo sono alcuni commercianti di viale Mezzopreti, quotidianamente alle prese con il problema della mancanza di parcheggi. Qui anche lo spazio riservato alla sosta dei veicoli commerciali, molto spesso vuoto quando non ci sono mezzi che devono scaricare le merci, diventa prezioso. Ma senza l'indicazione dell'orario (le operazioni di carico e scarico merci sono consentite dalle 7 alle 10 e dalle 15 alle 17) il divieto di sosta è di fatto permanente, lasciando così vuoto uno spazio, che, al contrario, potrebbe essere destinato al parcheggio.  «Abbiamo provato più volte a chiedere spiegazioni al Comune», dice un commerciante della zona, «e ci hanno confermato che il divieto è valido solo per alcune ore della giornata, ma in mancanza del cartello i vigili urbani continuano imperterriti a fare le multe. Certo, si può fare ricorso, ma non tutti sono disposti».  Viale Mezzopreti è uno dei punti nodali della città anche per la massiccia presenza di strutture di pubblica utilità. C'è anche un centro di riabilitazione, pertanto un tratto della strada è riservato ai mezzi speciali che ad ogni ora scaricano pazienti che devono sottoporsi alle cure degli operatori sanitari.

    © RIPRODUZIONE RISERVATA

    18 settembre 2010

    Altri contenuti di Cronaca

    Annunci

    • Vendita
    • Affitto
    • Casa Vacanza
    • Regione
    • Provincia
    • Auto
    • Moto
    • Modello
    • Regione
    • Regione
    • Area funzionale
    • Scegli una regione
    ilmiolibro

    Scarica e leggi gli ebook gratis e crea il tuo.

     PUBBLICITÀ