Giornalisti, un abruzzese eletto presidente nazionale

Nicola Marini, già giornalista del Tempo e della Rai, eletto alla guida dell'Ordine. Pallotta: "Un grande risultato per l'Abruzzo"

PESCARA. Un abruzzese è stato eletto presidente dell'Ordine nazionale dei giornalisti. Si tratta di Nicola Marini. Laureato in Scienze Politiche, ha lavorato dapprima nella redazione de Il Tempo di Pescara e nel 1988 è passato alla Rai, nella sede regionale dell’Abruzzo. Attualmente ricopriva la carica di tesoriere dell'Ordine. Marini è stato eletto oggi dall’Assemblea convocata in seguito alle dimissioni di Enzo Iacopino. Marini, già tesoriere e membro dell’Esecutivo, ha ottenuto 73 preferenze. L’altro candidato, Oreste Lo Pomo, è stato votato da 50 consiglieri.

Il presidente dell'Ordine regionale d'Abruzzo, Stefano Pallotta, commenta così l'elezione del collega abruzzese Marini: «L'elezione a presidente dell'Ordine nazionale dei Giornalisti è un risultato importante per

l'Abruzzo che corona l'impegno di molti anni di attività nel Consiglio Nazionale di Nicola Marini, ma è anche un riconoscimento al Consiglio dell'Ordine d'Abruzzo che in questi anni ha lavorato per dare risposte alle numerose problematiche dei giornalisti, soprattutto dei giovani precari».

TrovaRistorante

a Pescara Tutti i ristoranti »

Il mio libro

NOVITA' PER GLI SCRITTORI

Stampare un libro ecco come risparmiare