Lampo, Net Art in mostra all’Aurum

Pescara, inaugurata a mezzanotte l’esposizione di 21 artisti contemporanei

PESCARA. Inaugurata ieri a mezzanotte in punto all’Aurum di Pescara, con un “Grey Night Party”, la mostra “Lampo”, organizzata dalla galleria “White Project”, una mostra sulla Net & Contemporary Art per cristallizzare lo stato dell’arte contemporanea e le sue influenze dada, pop, video e concettuali sulle tendenze della Net Art.

La mostra, curata da Lucia Zappacosta che intende bissare il successo dello scorso anno con “Sparta”, vede anche la collaborazione della galleria “grey area . space for contemporary and media art” di Korcula (Croazia), che per l’occasione ha creato nella mostra “Lampo” la sezione Trans Adriatic Grey Area.

Ventuno gli artisti in mostra, alcuni dei quali come Jaromil, Luigi Pagliarini e Matteo Giordano, sono punti di riferimento nel mondo della net art, con esposizioni nella più importati rassegne internazionali: pescaresi di origine vengono presentati per la prima volta nella loro città. Oltre ad artisti dal respiro internazionale come Miltos Manetas e Bianco-Valente che hanno influenzato la Net Art, anche la partecipazione straordinaria di Carsten Nicolai con un video che è una riflessione sulla perfezione della tecnologia che può per qualche minuto può anche smettere di rispettare la perfezione del rapporto aureo. Carsten Nicolai, che sarà in concerto alla Civitella di Chieti il giorno del finissage della mostra, confeziona per questo video anche la musica con lo pseudonimo di Alva Noto.

La mostra “Lampo” resterà aperta all’Aurum fino al 24 settembre, mentre si conclude oggi al Parco dell’ex Caserma

Cocco il “Moca 2012”, il raduno di hacker e creativi del web organizzato da Metro Olografix di Pescara, un vero e proprio campeggio di esperti della rete con collegamenti streaming in vari luoghi d’Europa. Anche il Moca è organizzato da Lucia Zappacosta.

©RIPRODUZIONE RISERVATA

TrovaRistorante

a Pescara Tutti i ristoranti »

Il mio libro

NUOVE OPPORTUNITA' PER CHI AMA SCRIVERE

Servizi, una redazione a disposizione dell'autore