Quotidiani locali

Usura e truffa: sequestrati beni per oltre un milione e mezzo di euro

Lanciano, due indagini della Procura fanno scattare i sigilli ad appartamenti, terreni e garage. Confiscata anche una Ferrari

LANCIANO. La Procura ha sequestrato beni del valore di 1.700.000 euro nell’ambito di due vecchi indagini penali. Il primo sequestro riguarda la truffa Anxauto ai danni dello Stato e di Fiat: ad Angelo Domenico Ucci sono stati confiscati una Ferrari e immobili per circa 200 mila euro. L’altro sequestro riguarda Felice Di Fazio, già accusato di usura e truffe. All'uomo sono stati confiscati beni per circa un milione e mezzo di euro, tra cui due appartamenti su corso Trento e Trieste a Lanciano che aveva acquisito nel tentativo di estorsione ai danni di una tossicodipendente. (s.so.)

©RIPRODUZIONE RISERVATA

Trova Cinema

Tutti i cinema »

TrovaRistorante

a Chieti Tutti i ristoranti »

In edicola

Sfoglia Il Centro
e porta il cinema a casa tua!3 Mesi a soli 19,99€

ATTIVA
ilmiolibro

Scarica e leggi gli ebook gratis e crea il tuo.